5

Biopolimeri

La ASP rivolge particolare attenzione allo sviluppo di applicazioni con polimeri green.
Bioplastiche (o Biopolimeri), come definito da European Bioplastics, è un termine con cui si identificano due tipi di materiali plastici diversi tra loro:

  • Polimeri sintetizzati a partire da fonti rinnovabili (biobased material)
  • Polimeri biodegradabili e compostabili secondo normativa EN 13432 o ASTMD 6400 o standard similari

Opportuno sottolineare che una definizione non esclude l’altra, ovvero un biopolimero può essere biobased, biodegradabile/compostabile o entrambe le cose.

Per qualsiasi informazione di carattere commerciale:
info@aspolymers.com